Sicurezza

I tuoi dati sono al sicuro

Abbiamo creato partnership che ci consentono di offrire alti livelli di sicurezza.

Giarvis utilizza la struttura tecnica di Register spa, di seguito breve descrizione ricavata direttamente dal sito web www.register.it a cui invitiamo a fare riferimento.

 

Firewall e sicurezza della rete

Register.it implementa sistemi firewall sia hardware che software per i quali vengono quotidianamente aggiornati e verificati i set delle policy di accesso. La rete di Register.it è disegnata per mantenere il massimo livello di sicurezza possibile.

  • Apparati di rete, switch, router, server e firewall ridondanti
  • Aggiornamento costante dei software
  • Analisi costante delle vulnerabilità
  • Controllo costante degli eventi e dei log

 

I nostri cluster e le piattaforme tecnologiche risiedono nella Server Farm del Gruppo DADA, garanzia di massima sicurezza ed assistenza. L'esterno è protetto da un sistema a microonde, da 7 telecamere a circuito chiuso e da una squadra di sorveglianza presente 24 ore su 24 in grado di attivare un intervento armato delle Forze dell'Ordine in soli 3 minuti. L'interno del palazzo è controllato da 29 telecamere a circuito chiuso e l'accesso alle strutture è protetto da badge e sistemi di riconoscimento biometrico dell'impronta digitale.


 

Server Farm

I nostri cluster risiedono nella Server Farm di Pulsant, situata a Maidenhead (Berkshire, Inghilterra).

I Data Centre sono stati costruiti in base a due concetti, massima tecnologia e sicurezza, effettuando un solido investimento per realizzare la migliore infrastruttura possibile per garantire accessibilità 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e stabilità

Il campus Pulsant dispone di tre Data Centre.

  • Pulsant House
    Creato nell'agosto 2006 su una superfice di 10.000 m², fornisce fino a 16 Amps per posizione cabinet con ridondanza N+1 in ogni momento.
     
  • Pulsant 2
    Creato come espansione per il primo edificio Pulsant, Pulsant 2 gode degli stessi provider e fornitori di fibra. È stato costruito nel maggio 2007 e si estende su una superfice di 660 m².
     
  • Pulsant 3
    Collegata tramite anello ridondante in fibra, questa unità fornisce due ulteriori piani di Data Centre adiacenti a Pulsant 2 e replica metodi di gestione e affidabilità ormai collaudati.

 

Principali caratteristiche del Data Centre

  • Oltre 10.000 m² di spazio (Pulsant 1, 2, 3 e MK)
  • 8 megawatt di potenza da più sottostazioni on-site
  • Linee di alimentazione diversificate per le sottostazioni
  • Generatori a ridondanza multipla N+N collegati tramite C&N
  • Sistemi di ATS
  • Condotti in fibra diversificati per i Data Centre
  • Sistema PowerWave N+1 UPS
  • Sistema di trattamento dell'aria N+1 Airedale
  • Temperatura al piano dati 22 °C +/- 2 °C
  • Entrata sicura 24/7 tramite sistema strisciamento tessera, con ingresso 6-layer
  • Data Centre allocato in ambiente sicuro con recinzione di 3 metri e ingresso elettrico comprensivo di porte tagliafuoco
  • Ingegneri disponibili per servizio in remoto 24/7

 

Le caratteristiche della nostra server farm

  • Pavimento flottante in grado di distribuire un carico di 2000 Kg/mq. I pavimenti sono collaudati per un carico massimo di 500 Kg/mq.
  • Sistema Antincendio con sensori di rilevazione fumi, 400 ugelli di erogazione di gas Argonite riforniti da 6 parchi da 25 bombole ciascuno. Sistema di escalation antincendio/anti-allagamento in 24H. Gas utilizzati per la soppressione incendi: ArgonFire.
  • Impianto elettrico a norma di legge su due ali completamente ridondato. Ogni ala dell'edificio contiene 3 trasformatori da 1,98 MVA ciascuno; le due ali sono collegate da blindo-sbarre a 3200 Ampere per fornire un sistema ridondato in caso di guasto temporaneo di un'intera ala. La protezione verso qualsiasi tipo di perturbazione elettrica quali mancanza di tensione o variazioni di frequenza, è garantita da 12 UPS EDP90 da 600 kVA e relative batterie di accumulatori in configurazione parallela ridondata che assicurano la massima affidabilità verso i carichi critici.
  • Ambiente a temperatura controllata 24/7/365. La temperatura interna viene garantita in ogni condizione tra 20C° e i 23C°, grazie ad un sistema sviluppato con Sanyo Air Conditioning che permette una dispersione di calore di 3,5 Kilowatt per rack. 400 unità evaporanti interne al palazzo, 20.000 metri di tubi in rame e 66 motocondensanti esterni da 84 Kilowatt ciascuno posti sul tetto dell'edificio; il controllo avviene tramite software gestibile anche da remoto. Sistema di escalation in 24H collegato. Stabiliti 18-22 gradi centigradi.
  • L'affidabilità del sistema è stata ulteriormente aumentata grazie a 12 CROSS da 800 A che garantiscono alla Server Farm la "Ridondanza della Ridondanza" dell'alimentazione assicurando la protezione anche della distribuzione elettrica a valle degli UPS. Generatore di emergenza a carburante (4 motori Diesel CTM da 2 Megawatt ciascuno con 45 metri cubi di gasolio) con autonomia superiore a 10 giorni.
  • Monitoraggio di network e server 24x7x365 via software.

 

La nostra infrastruttura Network

In tutte le nostre location gestiamo due reti separate a 10Gigabit, completamente ridondanti con prodotti di due diversi fornitori; in questo modo siamo in grado di fornire ridondanza non solo a livello di Network, ma anche a livello hardware.
Al di sopra di questa rete di livello 2 gestiamo due reti indipendenti IP Transit (AS29550 e AS34920) che girano su router multipli Cisco Systems 7606-S RSP720 e 6509 SUP720 situati in diversi impianti di Londra e che offrono ridondanza reale a ciascun cliente.
Connessi a più fornitori Tier 1, come pure alla London Internet Exchange (LINX), siamo l'unico provider in grado di offrire servizi IP diversificati da Londra a ogni cliente.



 

Tutela dei dati

Ogni hosting è protetto e filtrato da applicazioni gateway che consentono agli utenti di eseguire script senza compromettere la sicurezza del server http e sfruttando a pieno la potenza dei nostri server. I programmi vengono eseguiti con i permessi dell'utente che è owner dello script. Inoltre, gli scripts vengono controllati da numerose funzioni di check che ne impediscono l'esecuzione nel caso uno di questi check fallisca.



 

Massima affidabilità

I servizi di hosting di Register.it ti garantiscono il massimo dell'affidabilità e della sicurezza perché sfruttano tecnologie distribuite e ridondate sia dal punto di vista software che dal punto di vista hardware.
Le piattaforme di hosting sono supportate da sistemi di Failover e Load balancing.
Il failover è il sistema che garantisce di non avere mai una perdita dei dati ed il load balancing è il sistema che permette di bilanciare il carico delle richieste http e FTP su più server raggruppati in cluster.

I vantaggi della struttura bilanciata:

  • Notevole potenza di calcolo. Più alto è il numero di server impiegato nel cluster, maggiore è la velocità di scaricamento dei siti, di esecuzione di scripts etc.
  • Scalabilità. All'aumentare del numero di siti ospitati o del carico dei server si può aumentare il numero dei server implicati senza dover ricorrere a complicate installazioni o interruzioni dei servizi.
  • Ridondanza. Se uno dei server si trova ad avere qualsiasi problema le altre macchine ne prendono il posto evitando le interruzioni di servizio.

 

Point of failure

Tutti i punti critici che sono coinvolti nella visibilità del dominio e delle pagine web sono completamente ridondati e bilanciati.Il nostro DNS, elemento essenziale per la raggiungibilità del sito web, è distribuito geograficamente sul territorio nazionale e garantisce da qualsiasi blackout parziale di una delle nostre server farm.

Monitoraggio 24h/7

Controllo dei sistemi: sicurezza e raggiungibilità sorvegliati tutto l'anno.
Register.it non lascia mai soli i tuoi progetti importanti. L'hosting di Register.it e la disponibilità dei servizi sono costantemente controllati dal nostro sistema di monitoraggio 24/7 strutturato per informare tempestivamente di problemi relativi alla rete.
Quando viene individuato un problema, il sistema invia notifiche allo staff dei sistemisti per il pronto intervento.
In caso di malfunzionamenti, il sistema di più di 20.000 notifiche segnala prontamente l’irregolarità del servizio permettendo ai sistemisti di turno di ripristinare la normalità.

Controlli intermittenti in tempo reale:

Lo staff di sorveglianza 24/7/365 si occupa di monitorare il generale stato dei servizi. Di seguito la lista di alcuni dei controlli effettuati costantemente:

  • Controllo disponibilità SMTP
  • Controllo disponibilità POP3
  • Controllo disponibilità http
  • Controllo disponibilità HTTPS
  • Controllo disponibilità FTP
  • Controllo del carico del processore di ogni singola macchina
  • Controllo dell'utilizzo del disco e della memoria
  • Controllo dei processi in esecuzione
  • Controllo ambientale (temperatura, consumo energetico, etc..)
  • Interfaccia web di visualizzazione dello stato corrente della rete
  • Controllo disponibilità dei database
  • Controllo del carico di connessioni contemporanee in esecuzione
  • Controlli e analisi quotidiane

 

Il nostro staff di sistemisti esegue quotidianamente analisi per la verifica della crescita del carico. I controlli vengono eseguiti sui dati generati nel giorno precedente confrontandoli con lo storico relativo ad ogni servizio.
Controllo della crescita di occupazione di risorse (disco, memoria, banda, etc..)
Controllo dello stato dei servizi (messaggi in coda, etc..)

Privacy Policy • A citycenter project